sabato 14 marzo 2015

Adelante





È come una lotta
danzare con te,

un tango,

adelante,

tra alcova
e le stelle,

impulso
confuso
nel ritmo che va,

si ferma

riprende,
ancora,

il flusso
fluttuante
d'istinto,
di vero,

di vizio
e piacere,

impuri,
ma insieme,

per sempre.

Poi,

si ferma
la musica,

riprende
la guerra

straniante

di noi,

aliena
alla vita,

nemica
a noi stessi.